Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

OBLIQUI A SFERE SKF

OBLIQUI A SFERE SKF 

Ricerca Avanzata

I cuscinetti obliqui a sfere presentano piste degli anelli interni ed esterni spostate l’una rispetto all'altra, nella direzione dell’asse del cuscinetto. Data tale conformazione, questi cuscinetti possono sopportare carichi combinati, ovvero che agiscono contemporaneamente in direzione radiale e assiale.
La capacità dei cuscinetti obliqui a sfere di sopportare carichi assiali aumenta proporzionalmente all'aumentare dell’angolo di contatto. L’angolo di contatto è definito come l’angolo fra la linea che congiunge i punti di contatto fra sfera e piste sul piano radiale, lungo la quale il carico combinato è trasmesso da una pista all’altra, e una linea perpendicolare all’asse del cuscinetto (fig 1).
1002%200046%20-%2010000%20w_tcm_12-11706
fig 1
I cuscinetti più diffusi sono i seguenti:
  • cuscinetti obliqui a una corona di sfere
  • cuscinetti obliqui a due corone di sfere
  • cuscinetti a sfere a quattro punti di contatto